Newsletter Sindaci

Logo stampa
 
 
Gruppo Hera - Home Page
 
 
 
Newsletter Sindaci - Territorio di Imola-Faenza
Condividi
Facebook Google Plus Linkedin Pinterest Tumblr

Notizie

 

01.10.2012 - Acqua del rubinetto, Hera risponde in chat ai cittadini

Confronto in chat con i tecnici di Hera
Confronto in chat con i tecnici di Hera

A colloquio con i cittadini: chat on line il 2 ottobre
L’appuntamento è fissato per domani alle 16,30. Collegandosi al sito www.gruppohera.it e cliccando sul banner della chat, chiunque potrà rivolgere domande sulla qualità dell’acqua potabile a tecnici Hera e ad esperti esterni di Arpa e Università. Le risposte saranno fornite in diretta e l’interfaccia di dialogo sarà semplice, rapida e intuitiva per facilitare lo scambio di informazioni e promuovere una maggiore trasparenza.

Informazione e confronto per promuovere l’uso dell’acqua di rete
Hera ripropone la chat come opportunità per confrontarsi direttamente con i cittadini, dopo avere già utilizzato questo sistema per dialogare sui risultati presentati nel Bilancio di Sostenibilità. Il tema trattato è di grande interesse e offre vari spunti di approfondimento, ad esempio i risultati delle oltre 1600 analisi compiute ogni giorno da Hera sull’acqua distribuita, che ne attestano l’ottima qualità e dimostrano l’assenza di dati scientifici e obiettivi che giustifichino la diffidenza, ancora oggi diffusa, sulla qualità dell’acqua di rubinetto. Hera vuole rispondere in diretta ai quesiti dei cittadini proprio per sfatare dubbi e pregiudizi su un’acqua che, per qualità, è del tutto paragonabile alle minerali in commercio e il cui costo è sensibilmente inferiore. A ulteriore garanzia della qualità dell’acqua distribuita, dalla metà di settembre le bollette emesse da Hera riportano sul retro un’etichetta con 13 parametri chimici, come calcio, durezza, magnesio o sodio, confrontati con i limiti di legge. I dati sono personalizzati per ognuno dei 170 comuni in cui l’azienda gestisce il servizio di acquedotto.

“In buone acque”: un report unico in Italia, da scaricare anche on line
Oggetto della chat di oggi sarà anche il report “In buone acque”, pubblicazione unica in Italia che spiega ai cittadini l’impegno del Gruppo Hera nella gestione di un servizio fondamentale, come quello idrico. In questa quarta edizione, il report ospita per la prima volta anche i risultati delle analisi effettuate dalle Aziende Usl sulla rete di distribuzione dell’acqua. La pubblicazione è disponibile on line, nel nuovo canale del sito Hera dedicato all’acqua, può essere consultata nei principali sportelli clienti del Gruppo ed è distribuita nelle scuole che collaborano con la multiutility in progetti di educazione ambientale.